OTHERSIDE//Europe

The “Otherside//Europe” Podcast and Webinar Series, featuring video interviews on water as a border, sea rescue, and the protection of oceans with scholars, practitioners, representatives, cultural actors, athletes, citizens, residents and migrants from several cross-border areas, constitutes an essential and innovative ongoing video archive on human mobility and ocean pollution.

Agora Europe #31 Lungo la Rotta Balcanica: Prospettive dell’Unione Europea

Nel nord-ovest della Bosnia-Erzegovina, sulla principale rotta migratoria che attraversa i Balcani, la situazione continua a peggiorare nonostante il tempo che avanza. Il campo profughi di Lipa, a ridosso della frontiera croata, è diventato nelle ultime settimane sun punto emblematico per tutte quelle persone che sono tornate ad affollare la ormai conosciuta rotta balcanica, un itinerario della speranza per milioni di migranti intenzionati/e a raggiungere l’Europa occidentale.

Migliaia di persone in viaggio si trovano senza rifugio, costrette a vivere all’aperto nonostante la neve e il freddo. A questo si aggiungono le violazioni dei diritti umani, gli abusi, la violenza da parte delle autorità locali e della popolazione.

Gli eurodeputati Brando Benifei, Pietro Bartolo, Pierfrancesco Majorino e Alessandra Moretti insieme ad Andrea Costa, co-fondatore di Baobab Experience, hanno cercato di ispezionare la situazione degli invisibili sul confine croato-bosniaco vicino a Bojna, fino al momento in cui gli è stato bloccato il passaggio dalla polizia croata armata.

Cosa accade lungo la rotta balcanica e quali sono le prospettive dell’Unione Europea?

“ La rotta mediterranea fa paura e c’è chi dal Corno d’Africa preferisce attraversare il Mar Rosso e sbarcare in Arabia Saudita, percorrere a piedi migliaia di km attraversando i confini di Giordania, Libano e Turchia, restare bloccati due anni a Lesbo e poi intraprendere la rotta balcanica. Le rotte sembrano essere impazzite: in Bosnia si incontrano persone originarie del Magreb e addirittura rifugiati libici, mentre sulle coste italiane possono sbarcare persone del Bangladesh o del Pakistan provenienti dall’inferno della Libia”. Dal diario di viaggio Baobab 4 Bosnia / Giorno 6 – Tuzla. Guarda il video sul Facebook.

Con:
Pietro Bartolo – Medico di Lampedusa e Europarlamentare
Brando Benifei – Capodelegazione del PD al Parlamento europeo
Andrea Costa – Co-fondatore di Baobab Experience
Caterina di Fazio – Co-fondatore e presidente di Agora Europe, postdoc presso lo studio Europa, Università di Maastricht
Pierfrancesco Majorino – Europarlamentare PD
Alessandra Moretti – Europarlamentare PD

OTHERSIDE//EUROPE #16 Claude Calame in conversation with Caterina Di Fazio and Virginie Lefèvre

Caterina Di Fazio and Virginie Lefèvre in conversation with Claude Calame about the situation of refugees and asylum seekers in France, borders in cities and Migrations in Europe&beyond

OTHERSIDE//EUROPE #15 Pietro Bartolo in conversation with Caterina Di Fazio and Maiva Mervecoutere

Agora Europe è lieta di annunciare il nuovo episodio della serie sull’acqua come frontiera Otherside//Europe, Pietro Bartolo in conversazione con Caterina Di Fazio e Maiva Mervecoutere su salvataggio in mare, Patto Migrazione e Asilo e molto altro.

OTHERSIDE//EUROPE #13 Sandro Mezzadra in conversation with Caterina Di Fazio and Veronica Proia

Caterina Di Fazio e Veronica Proia in conversazione con Sandro Mezzadra su contro-mappe migratorie, confini decoloniali e inclusione differenziale dei/delle migranti”

OTHERSIDE//EUROPE #12 Giovanni Soldini in conversation with Caterina Di Fazio

Agora Europe è lieta di annunciare il nuovo episodio di OTHERSIDE e il lancio della nuova serie sulla navigazione oceanica con Giovanni Soldini. Parliamo di #MaseratiMulti70, del Vendée Globe, dell’America’s Cup e della Rolex Sydney Hobart che non c’è, delle nuove frontiere della vela, di salvataggio in mare, plastiche negli oceani, cambiamento climatico, di pentole a pressione e dell’orizzonte che in oceano si sposta senza dover usare la benzina.

OTHERSIDE//EUROPE #11 Luca Casarini and Vanessa Guidi in conversation with Caterina Di Fazio

Per il nuovo episodio di Otherside//Europe Podcast Series, Luca Casarini e Vanessa Guidi in conversazione con Caterina Di Fazio per parlare del problema dell’esternalizzazione delle frontiere – che sempre di più sposta le rotte, del mare come il luogo dove poter

OTHERSIDE//EUROPE #10 Peio Aierbe and Ion Aranguren in conversation with Caterina Di Fazio

Le 10e épisode d’Otherside // Europe, le webinaire et la série de podcasts Agora Europe sur l’eau comme frontière, est en ligne maintenant. Peio Aierbe de SOS Racismo/SOS Arrazakeria et Ion Arangurenren de Irungo Harrera

OTHERSIDE//EUROPE #9 Ambrogio Beccaria in conversation with Caterina Di Fazio

È online l’episodio n.9 della serie OTHERSIDE con Ambrogio Beccaria e Caterina Di Fazio che ci parlano di Vendée Globe e America’s Cup, delle nuove frontiere della vela, di salvataggio in mare, di plastiche negli oceani e del cambiamento climatico.

OTHERSIDE//EUROPE #7 Titus Molkenbur and Sophie Weidenhiller in conversation with Agora Europe

The 7th episode of OTHERSIDE//Europe Podcast Series is online. Caterina Di Fazio and Virginie Lefèvre in conversation with representatives from Sea Eye – Sophie Weidenhiller and United4Rescue – Titus Molkenbur, initiated by Agora Europe, addressing different topics related to migrations including sea rescue, criminalization of solidarity, new migratory routes and the new EU pact on asylum.

OTHERSIDE//EUROPE #6 Andrea Costa in conversation with Caterina Di Fazio and Virginie Lefèvre

Agora Europe is pleased to announce that the 6th of Otherside//Europe, the AgoraEurope webinar and podcast series on water as border, is now online. Andrea Costa from Baobab Experience in a conversation with Caterina Di Fazio and Virginie Lefèvre on sea rescue and the current situation in Rome and around Tiburtina station. The conversation will be also on migration routes: in particular the Lampedusa-Ventimiglia.

OTHERSIDE//EUROPE #5 Manuel Capa and Sara Prestianni in conversation with Caterina Di Fazio and Virginie Lefèvre

The 5th episode of Otherside//Europe, the Agora Europe webinar and podcast series on water as border, directly from the Canary Islands is online. Manuel Capa Salvamento Marítimo (Spanish Coast Guard) and Sara Prestianni EuroMed Rights in a conversation with Caterina Di Fazio and Virginie Lefèvre Maastricht Working on Europe Amel Association International on sea rescue, the Atlantic route and the current situation in the Canaries.

OTHERSIDE//EUROPE #4 Laura Salvadori (Save the coast) in conversation with Laura Pasquali

In this fourth episode, Laura Salvadori (Save The Coast) and Laura Pasquali (#AgoraEurope) join a conversation on environment and the local situation that the Comitato of Save The Coast is facing in Castiglione della Pescaia in the province of Grosseto.

OTHERSIDE//EUROPE #3 Valentina Brinis in conversation with Veronica Proia and Laura Pasquali

In this third episode, Valentina Brinis (OpenArms), Veronica Proia (AgoraEurope) and Laura Pasquali (Agora Europe) join a conversation on the current situation in Lampedusa and migration policies in Italy and in the EU.

OTHERSIDE//EUROPE #2 Iñigo Mijangos and Oscar Fernandez in conversation with Caterina Di Fazio and Virginie Lefèvre

In this second episode Inigo Mijangos, Oscar Fernandez (Aita Mari – Salvamento Maritimo Humanitario), Caterina Di Fazio (Studio Europa Maastricht and Agora Europe) and Virginie Lefèvre (Amel and Agora Europe) join a conversation on sea rescue from two different maritime borders. The Aita Mari is currently setting sail from Pasai Donibane port in direction of the SAR zone. This is the link to donate and support Aita Mari’s new mission https://www.smh.eus/en/donate/

OTHERSIDE//EUROPE #1 Giorgia Linardi in conversation with Caterina Di Fazio and Virginie Lefèvre

In this first episode, Giorgia Linardi (Sea-Watch), Caterina Di Fazio (Studio Europa Maastricht and Agora Europe) and Virginie Lefèvre (Amel and Agora Europe) join a conversation on the current situation in Lampedusa and migration policies in Italy and in the EU from three maritime borders.